Lasciati ispirare | Intervista: L’Erbario Segreto

Blog, Lasciati ispirare

Oggi per la rubrica di Gest Inspired | Lasciati Ispirare non vi parlerò di un fotografo. Nella fotografia io traggo ispirazione da tutto ciò che mi circonda, dalla letteratura alla musica, dalla natura a un emozione, da un quadro a una scultura. Per questo vi parlerò dell’Erbario Segreto, dietro cui c’è Antonietta che produce dei bellissimi gioielli ispirati alla natura. Orecchini, ciondoli, anelli in cui sono racchiusi boccioli, foglie, petali: un angolo di Natura da trasportare con sè, in ogni momento. Appena conosciuti mi sono innamorata delle sue creazioni!

collane-wild-strawberry-botanical-necklace-17827116-collana4-jpg-94bd4_570x0

Chi si nasconde dietro le bellissime creazioni de L’Erbario Segreto?
Dietro L’Erbario Segreto vi sono io: Antonietta, ventiquattro anni, Janeite adorante (n.r.d. appassionata dei libri di Jane Austen) e divoratrice di dolci.

Da dove nasce la tua passione per la realizzazione di gioielli?
Non ho una vera e propria risposta a questa domanda. Fin da piccola sono sempre stata molto creativa e fantasiosa. La mia passione è nata un po’ per caso anni fa, a seguito di esperimenti più o meno guardabili inizialmente destinati a me e alle mie amiche.

E la tua idea così originale di inserire un piccolo angolo di Natura nelle tue creazioni?
Anche qui, non saprei darti una risposta ben definita. Ma ci proverò.
Con il passare del tempo, pasticciando con il materiale a mia disposizione, posso dire di essere “approdata” a questo stadio della mia creatività. Un approccio creativo alla natura era solo questione di tempo, se devo essere sincera; sono profondamente interessata alla tutela dell’ambiente e alla salvaguardia delle creature, e nel mio piccolo mi impegno per fare la mia parte, nondimeno condividendo consigli e suggerimenti green sulla pagina facebook de L’Erbario Segreto. C’è qualcosa di ancestrale nell’interesse delle persone per i gioielli realizzati con elementi naturali. Una sorta di profonda e antica attrazione, o pulsione.

Perché L’Erbario Segreto?
L’Erbario Segreto, perché inizialmente il mio blog era nato come spazio per la condivisione delle proprietà di erbe, fiori e piante, interesse che porto avanti tuttora in un piccolo angolo della pagina facebook. L’Erbario Segreto è un titolo a cui sono decisamente molto affezionata ♥

Come descriveresti le tue creazioni?
Mi piace definirle un piccolo angolino di natura, che preservo per sempre, in scrigni color bronzo antico, medaglioni a vetrino e a breve anche nella resina. Angolini di prato, bosco o mare, che suscitano ricordi e ci riconnettono alla natura.

Da cosa trai ispirazione?
Credo che la risposta più completa ed esaustiva sia: “Ma da qualsiasi cosa”. La verità è che creare è la mia espressione più vitale, che sia un gioiello, un dolce o un disegno. Capita a volte che io stia facendo qualcosa di completamente diverso, come preparare l’impasto dei muffins, e m’interrompa di colpo perché ho appena ideato il prossimo gioiello.

Quali sono tre dei tuoi gioielli a cui sei più affezionata?
Questa è una domanda difficile: è come chiedere a una mamma quale dei suoi figli preferisce. Se devo scegliere, però, opterei per i medaglioni a vetrino. A due sono in particolar modo affezionata: il vetrino a goccia con piccole campanelline bianche, ora esaurito, ed il vetrino ottagonale con un bocciolo di rosa canina, il mio fiore preferito.
Il terzo gioiello? Per ora, e sottolineo per ora, gli anellini color bronzo con illustrazioni botaniche. Mi piace immaginare che chi lo sceglie non sa bene quale di loro riceverà, e che questa sia una scelta legata al fato. Un piccolo messaggio tutto verde è contenuto in ciascun pacchettino, quindi la sorpresa è doppia!

medaglione2

rosa-canina3

botanical-rings-anelli-con-illust-19774410-ring-botanical1-jpg-6ca0c_570x0

Dove si possono acquistare?
È possibile acquistare i miei tesori floreali sulla piattaforma di A Little Market, contattandomi privatamente, o presso Pikniq, a Monza, un delizioso ristorante dove Eleonora raccoglie e prepara personalmente splendide pietanze a base di erbe selvatiche.
A breve comincerò anche a fare anche qualche mercatino.

Ho visto che sei anche un’appassionata di cucina.
Esatto. Amo cucinare e preparo dolci per rilassarmi (e da questo si può dedurre che persona strana io sia.) Sia sul blog che sulla pagina facebook la sezione ricette è molto consistente.

Grazie, Antonietta, per questa intervista!
Grazie a te, Veronica!

orecchini-volto-luna1-copia

orecchini-muschio1

margherita

collana-riccio

botanical-necklaces-medaglioni-co-19681724-botanical2222-j-jpg-4e303_570x0

anello9

Dove potete trovare le creazioni de L’Erbario Segreto:
Facebook
lerbariosegreto.com
A Little Market

Le foto pubblicate e le creazioni presentate sono di proprietà di Antonietta aka L’Erbario Segreto.

Salva

Annunci

2 pensieri su “Lasciati ispirare | Intervista: L’Erbario Segreto

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...